• 2030: APOCALYPSE WAR
    Nuove ‽enne

    2030: APOCALYPSE WAR – Elisa Delpari

    Nel mondo della letteratura, i supereroi hanno da sempre affascinato lettori di ogni età, trasportandoli in universi fantastici diversi e lontani, grondanti di rocambolesche avventure e poteri sovrumani. In ogni epoca e in ogni civiltà l’umanità ha infatti avuto i suoi supereroi. Molti fanno parte dell’immaginario collettivo: Ulisse, Ercole, Achille sono ancora in grado di dire qualcosa all’uomo del XXI secolo. Tuttavia, anche l’età contemporanea ha i suoi supereroi: Superman, Batman, L’Uomo Ragno, Capitan America, il Dr. Manhattan e innumerevoli altri costituiscono una sorta di novello e rivisitato Olimpo che si materializza non più in sfarzosi templi di marmo e monumentali statue di bronzo ma in immagini di carta o…

  • Regina di fiori e di perle
    RECENSIONI

    Regina di fiori e di perle – Gabriella Ghermandi

    Condividere la memoria che riguarda due popoli, senza omettere nulla né puntare il dito, ma far parlare le contraddizioni e, oltre quelle, guardare al futuro. Questo ho pensato dopo aver chiuso il bel romanzo di Gabriella Ghermandi “Regina di fiori e di perle” che racconta dell’occupazione italiana in Etiopia. C’è una lacuna profonda nella storia italiana, un deficit di memoria che gli storici hanno raramente indagato e, in certi casi, hanno persino volutamente rimosso dalle loro cronache: si tratta dell’esperienza coloniale italiana perpetratasi dalla fine dell’Ottocento fino al termine della Seconda Guerra Mondiale, nel Dodecaneso, in Albania, in Libia, ma soprattutto nel Corno d’Africa. Etiopia, 1935 – 1941. E’ in…

error: